Lifting

Lifting cervico-facciale a Perugia

Nel momento in cui si parla di lifting in termini generali si intende il più specifico lifting cervico-facciale, ovvero l'intervento chirurgico che determina il risollevamento dei tessuti del volto e del collo, portando a un ringiovanimento evidente del volto della paziente. Si tratta di un intervento che viene eseguito tramite incisioni in punti nascosti del volto, ad esempio dietro l'orecchio. L'unica incisione esposta sarà quella davanti all’orecchio, ma senza risultare evidente, in quanto presente lungo i contorni della struttura auricolare. Nel lifting cervico-facciale si esegue il sollevamento dei tessuti del volto e del collo: una volta fatto ciò, si tirerà con dei punti tutta la muscolatura del viso e del collo, il cosiddetto SMAS, garantendo risultati eccellenti. L'intervento ha una durata di circa tre ore, a cui seguono solo poche ore di riposo necessarie.

Prima e durante l'intervento


Nella visita pre-operatoria è necessario illustrare nel dettaglio i procedimenti coinvolti. Molti pazienti, infatti, risultano inizialmente spaventati dal lifting. Si tratta però di timori non giustificati, perché le cicatrici saranno pressoché invisibili, e il dolore nullo. Si dovrà valutare, in ogni caso, la presenza nel collo di grasso da rimuovere, o se sono presenti bande del muscolo platisma da dover correggere. L’anestesia può essere solo locale con sedazione, senza anestesia generale.
CONTATTI

Trattamento post-operatorio e guarigione

Dopo l’intervento di lifting il paziente verrà fasciato per soli due giorni, dopodiché sarà possibile togliere la fasciatura e procedere normalmente. È possibile la presenza di gonfiore e lividi: per diminuirne la possibilità bisognerà evitare possibili sanguinamenti post-operatori.
Icona messaggio e chiamata
Un aspetto più giovane: per informazioni sui lifting chiamare lo 
075 5007094 
Share by: